News giuridiche

Torna indietro

Quali sono le opportunità concrete per le piccole e medie imprese per trasformarsi in industria 4.0?

Dovremmo finalmente esserci. Pare che entro la fine del 2017 sarà aperto il cd. bando Industria 4.0; infatti il decreto interministeriale (attuativo dell’art. 1, co. 115 l.bilancio 2017) del Mef e del Mise (che formula le condizioni di partecipazione al bando) è stato già inviato alla Corte dei Conti il 13.9.2017. Dopo l'analisi della Corte dei Conti, verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, e quindi le università potranno partecipare al bando con i loro progetti. E poi? A quel punto, nel 2018, saranno pronti ed operativi i competence center, che  saranno a disposizione delle imprese per attuare il cd. Piano Industria 4.0. Le imprese riceveranno advisory tecnologica, occasioni di sperimentazione, nuove tecnologie, nonché la possibilità di fare accrescere le competenze dei propri dipendenti attraverso la "formazione 4.0".  Sarà così possibile per le imprese che si avvarranno di queste implementazioni sfruttare realmente supervalutazione ed iperammortamento, che, è bene ricordarlo, permettono già ora alle imprese di contabilizzare gli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing, mettendoli in supervalutazione di bel il 250%.

 

 

Quali sono le opportunità concrete per le piccole e medie imprese per trasformarsi in industria 4.0?